cooco.it | lenticchie

Le immancabili lenticchie

L’usanza di mangiare lenticchie risale addirittura all’antica Roma quando gli abitanti erano soliti regalare negli ultimi giorni dell’anno la Scarsella, un sacchetto di cuoio colmo di lenticchie crude come simbolo di ricchezza e prosperità. La forma dei legumi infatti ricordava quella delle monete e inoltre, in cottura, aumentano di volume…ecco perché mangiarle è simbolo di abbondanza in crescita!

Le coltivazione dei legumi, come le lenticchie ma anche i ceci e i fagioli, è fondamentale per le aziende a vocazione biologica che producono anche cereali. E’ questo il caso di Le Vgine, azienda che produce per noi di CooCò i legumi, ma anche i cereali e dunque la farina e la pasta. I cereali sono infatti colture “impoverenti” del terreno e, al contrario, i legumi sono “arricchenti” ovvero, grazie alle loro speciali radici, hanno il potere di fissare l’azoto nel terreno funzionando come veri e propri concimi naturali per le piante che verranno dopo di loro.

Non ci resta che gustarle, in mille ricette diverse: la tradizione italiana ne è piena! Noi vi suggeriamo queste:

RAGU VEGAN DI LENTICCHIE

LENTICCHIE E SALSICCE